Ricerca del comprensorio
Trovi il comprensorio che fa per lei!
  1. Scegliere i criteri che sono importanti per lei.
  2. Mostrate verranno le località sciistiche con un comprensorio corrispondete alle sue esigenze.
Informazioni sul comprensorio
qualsiasi qualsiasi
qualsiasi qualsiasi
qualsiasi
Comprensorio adatto particolarmente a
non importante
non importante
non importante
Altro
non importante
non importante
non importante
non importante
Dati di viaggio
qualsiasi
I suoi criteri
Grandezza comprensorio: qualsiasi Principianti: non importante Snowpark: non importante durata:
Punto più alto comprensorio: qualsiasi Esperti & freerider: non importante Impianti di risalita: non importante Paese: qualsiasi
Piste di fondo (km): qualsiasi Valutazioni clienti: qualsiasi Prezzo a persona: qualsiasi
Famiglie e bambini: non importante Après-ski: non importante Data: qualsiasi
Si è verificato un errore. La preghiamo di controllare le informazioni inserite e di riprovare. Si è verificato un errore nella ricerca.

Settimana bianca Moena – la fata delle Dolomiti!

Val di Fassa

La Val di Fassa si trova nella parte sud-ovest delle Dolomiti ed è circondata dalle bellissime cime del gruppo Sella, il Rosengarten (2.983 m) e il Langkofel (3.181 m) e l'impressionante ghiacciaio della Marmolada (3.342 m). Il piccolo fiume Avisio scorre lungo questa valle dove si parlano tre lingue (italiano, tedesco, ladino).

Con i suoi ca. 135 km di piste e 66 impianti di risalita il comprensorio della Val di Fassa è uno dei più grandi delle Dolomiti e offre inoltre accesso al famoso Gruppo della Sella Ronda. Oggi il turismo è l'attività principale di questa regione e i risultati sono tangibili. Vi è una scelta infinita di attività da svolgere nel tempo libero: dallo sport al benessere. Inoltre da apprezzare la particolare ospitalità degli abitanti del luogo, animati dalle loro tradizioni e cultura, senza dimenticare la gustosa cucina trentina.

La soleggiata Moena con i suoi 2689 abitanti rappresenta la località più popolata della Val di Fassa. Essendo situata all'entrata della valle è stata soprannominata la porta della Val di Fassa. Comunque, il suo vero appellativo è quello di "Fata delle Dolomiti", in quanto all'alba e al tramonto le montagne raccolte intorno al villaggio assumono incantevoli sfumature rossastre aggiungendo al paesaggio suggestioni fiabesche. La viva tradizione e la lunga storia di questa perla alpina si fanno sentire in altri aspetti, come per esempio in quello della lingua ladina, parlata dagli abitanti della zona. Oppure in quello della vecchia chiesa parrocchiale di S. Vigilio che con il suo campanile gotico sovrasta il paesaggio medievale. I quadri e gli affreschi dell'artista Valentino Rovisi, il pittore del settecento originario da Moena, sono presenti ovunque. La cultura e la tradizione si fanno sentire anche nella cucina ladina - nella cittadina si svolgono diversi festival culinari con degustazione delle specialità regionali. Moena è nota, ad esempio, anche grazie al suo gustoso formaggio, Puzzone di Moena.

Moena è circondata dalle meravigliose montagne con la cima del Catinaccio (2981 m), il Latemar, la Croda Rossa e la cima imponente del gruppo montuoso Pale di San Martino. Davanti a questo scenario naturale splendido anche la vita a Moena cerca di essere più sostenibile possibile: il centro storico del villaggio è chiuso al traffico. Moena vanta altresì un'offerta di servizi pensati appositamente per le famiglie e per i bambini.

Hotel ed alloggi a Moena

Cartina ingrandire

1 alloggio: Settimana bianca Moena

  • Ordinare secondo:
  • Categoria di stelle
  • Raccomandazione
  • Prezzo
Last Minute & More prenotabile prenotabile su richiesta

Valutazioni clienti

Moena

NUOVO!

Nessuna valutazione disponibile.

Info sull'area sci

Trevalli

Punto più alto: 2.513 m
Punto più basso: 1.190 m
Quota di località: 1.148 m
Impianti di risalita: 27
Skilift: 9
Seggiovie: 14
Telecabine: 4
Piste totale: 84 km
Piste:
48 km
Piste:
27 km
Piste:
9 km

Mappa delle piste