Quando è il momento migliore per prenotare una vacanza sulla neve?

20. Luglio 2023 - SnowTrex

Chiunque voglia vivere una vacanza sulla neve perfetta deve riflettere un po’. Questo include soprattutto la domanda: quando è il momento migliore per prenotare la mia prossima vacanza sulla neve? SnowTrex ha analizzato questa domanda frequente degli appassionati di sport invernali.

Quando prenotare una vacanza sulla neve? Prenotare in anticipo conviene per diversi motivi!


5 motivi per prenotare in anticipo la propria vacanza sulla neve

Gli sconti profondi sono facili per il portafoglio

Attenzione, volpi del risparmio! Le offerte per le prenotazioni anticipate di solito includono sconti sostanziali e una maggiore varietà di alloggi disponibili. Coloro che decidono in anticipo di partire per una vacanza sulla neve e la prenotano prima dell’inizio della stagione o all’inizio della stagione, di solito possono beneficiare di sconti estivi o di altre promozioni. Questo è estremamente conveniente e consente di risparmiare denaro. Perché i servizi che i vacanzieri ricevono per una cifra relativamente bassa sono gli stessi disponibili per le prenotazioni effettuate in un momento successivo. Il grande vantaggio per chi prenota in anticipo, d’altra parte, è che in questo modo ha semplicemente più denaro a disposizione da utilizzare durante la vacanza.

Ampia scelta garantita

Ha messo gli occhi su una particolare località sciistica? Desidera una camera con balcone? O preferisce un appartamento chic per un gruppo più numeroso? Chi prenota in anticipo gode di un’ampia scelta di alternative e generalmente non deve scendere a compromessi nella scelta dell’alloggio. Prenotare in anticipo significa avere ancora molte offerte disponibili e gli appassionati di sport invernali troveranno sicuramente il pacchetto vacanza che desideravano durante le lunghe giornate di lavoro in ufficio.

Che tipo di alloggio vorreste? Uno come questo, direttamente sulla pista? O forse una casa un po’ più a valle? Chi prenota per tempo ha la possibilità di scegliere!

Chi prenota in anticipo ha molto tempo per pianificare

Chi prenota in anticipo può pianificare la propria vacanza con molta più calma rispetto a chi prenota all’ultimo minuto. Tutti gli impegni possono essere presi in anticipo e senza stress. Questo vantaggio può piacere soprattutto agli ossessionati di liste di imballaggio, liste di controllo e orari, ma questo argomento è decisamente imbattibile anche per le famiglie, perché quanto più grande è il gruppo di viaggio, tanto più ampia è la pianificazione della vacanza.

Sfruttare al meglio i giorni di ponte e i periodi di vacanza

Così come gli amanti delle piste possono scegliere liberamente l’alloggio con le offerte di prenotazione anticipata, questo vale anche per il periodo di viaggio. Chi prenota in anticipo non deve lottare per un alloggio completamente prenotato proprio nel periodo che ha scelto per la sua vacanza. Al contrario, hanno persino l’opportunità di sfruttare al meglio i giorni di ponte e i periodi di vacanza più popolari. E tutto questo a un prezzo basso, nonostante l’alta stagione! In questo modo, i vacanzieri invernali non solo risparmiano denaro, ma anche giorni di vacanza.

La prenotazione anticipata è particolarmente utile per le famiglie che sono legate ai periodi di vacanza.

L’attesa è la gioia migliore

Un detto classico: l’attesa del piacere è essa stessa il piacere. Se prenota la sua vacanza sulla neve all’inizio dell’anno per la prossima stagione invernale, potrà pregustare il viaggio per tutta l’estate. Quindi, non sarà nemmeno un problema quando le giornate si accorceranno e torneranno a essere più fresche verso la fine dell’estate. Dopotutto, il prossimo momento di gloria la sta già aspettando: la tanto attesa settimana bianca.

Quando conviene la vacanza sulla neve last minute

Economiche – a determinate condizioni

Il vantaggio delle offerte last-minute è evidente: il prezzo relativamente basso. Alla fine, nessuno trae profitto dalle camere vuote o dai viaggi che non vengono effettuati. Pertanto, la natura a breve termine di una vacanza, spesso criticata, viene compensata nel contesto delle offerte last-minute da una sostanziale riduzione dei prezzi. Una grande opportunità per i viaggiatori di trascorrere una vacanza economica con tutti i comfort. Tuttavia, gli appassionati di sport invernali devono soddisfare alcuni “requisiti”, altrimenti vale la pena prenotare in anticipo.

La spontaneità è importante

Secondo la definizione, tutte le offerte sono considerate “last minute” se iniziano non più di due settimane prima della partenza definitiva per la settimana bianca. Chi desidera approfittare di un’offerta di questo tipo deve quindi portare con sé un certo grado di flessibilità. Naturalmente, è particolarmente facile per le persone che possono pianificare il loro viaggio in modo relativamente autonomo. Ma anche i viaggiatori vincolati dalle vacanze scolastiche o che hanno già presentato le loro ferie possono beneficiare di tali offerte. Tuttavia, è ancora più importante della spontaneità non impegnarsi in anticipo su una destinazione.

Le vacanze dell’ultimo minuto valgono soprattutto per le persone spontanee e flessibili.

Essere flessibili paga

L’ostacolo più grande che i critici dell’ultimo minuto vedono è che non ci si può stabilire su una destinazione particolare per un periodo di tempo relativamente lungo. Gli amanti delle piste sanno che andranno a sciare, ma se in Austria, Francia, Italia o Svizzera rimane incerto fino a poco prima dell’inizio del viaggio. Ma se nel profondo sa che sciare in Europa è sempre un piacere e non si lascia scoraggiare dall’incertezza, dovrebbe assolutamente aspettare questi “affari dell’ultimo momento”.

Vuole una sorpresa?

Ribaltiamo la situazione e supponiamo che ci siano molte persone che amano letteralmente le sorprese: per questi vacanzieri, la questione di quando prenotare non si pone affatto. L’attesa nasce proprio dall’effetto sorpresa e dall’eccitazione di un’offerta last minute. Particolarmente indicate per questo gruppo di persone sono le offerte super-last-minute, cioè i viaggi per coloro che idealmente hanno già preparato la maggior parte delle valigie al momento della prenotazione.

Gli alloggi nella Zillertal, in località come Mayrhofen, sono tra le destinazioni più richieste dai clienti SnowTrex.

Che sia last minute o meno: le vacanze sono sinonimo di relax!

Sia chi prenota in anticipo, sia chi prenota all’ultimo momento, ha dei vantaggi e degli svantaggi. Se gli appassionati di sport invernali decidono di prenotare all’ultimo minuto e di aspettare le occasioni fino a poco prima dell’inizio del viaggio, devono essere consapevoli dei “rischi” che le prenotazioni last minute comportano, oltre ai vantaggi: Ad esempio, potrebbero non gradire tutte le offerte o rendersi conto di non essere così flessibili in termini di regione e alloggio come pensavano. Di conseguenza, i vacanzieri sciatori dovrebbero valutare le cose in anticipo e prendersi il tempo necessario per trovare l’opzione giusta per loro.

Il nostro consiglio:

La vostra situazioneE' ora di prenotare
Siete interessati a un'offerta molto specifica.Prenotate per tempo!
Volete fare una vacanza sulla neve a Capodanno, Natale, Pasqua o durante le vacanze.Prenotate il prima possibile!
Sono flessibili e soprattutto orientati al prezzo.Aspettare potrebbe farvi fare un affare, ma non c'è alcuna garanzia.

FAQ sulla prenotazione di una vacanza sulla neve

Quali sono le stazioni sciistiche migliori per gli appassionati di sport invernali per prenotare le loro vacanze sulla neve?

Sulla base delle valutazioni più alte dei suoi clienti, SnowTrex ha premiato questa volta 66 stazioni sciistiche in cinque Paesi con il SnowTrex Award nel 2022. Il Paese più popolare per le vacanze sulla neve è stato ancora una volta l’Austria con località come il ghiacciaio dello Stubai, Mayrhofen e Hippach, l’Arlberg o Werfenweng. Le destinazioni più popolari in Francia e in Italia includono La Plagne, Les 3 Vallées e Tignes nonché Plan de Corones, Livigno o Paganella. In Germania e Svizzera, i vacanzieri invernali sono stati attratti dalla regione di Berchtesgaden o da ArosaLenzerheide e Engelberg.

Dove vanno i ricchi per le loro vacanze invernali?

Nelle Alpi ci sono diverse stazioni sciistiche che sono destinazioni di vacanza invernale famose in tutto il mondo per i milionari e le celebrità. Queste sofisticate stazioni sciistiche includono Kitzbühel, Saalbach, St. Anton, Val d’Isère, Bormio, Davos, Zermatt e St. Moritz.

Cosa non devono dimenticare gli appassionati di sport invernali durante la loro vacanza sulla neve?

Per trascorrere una giornata rilassante sulle piste, è ovvio che è necessaria un’attrezzatura da sci completa e uno skipass valido per la zona sciistica corrispondente. Per quanto riguarda l’attrezzatura da sci, i vacanzieri invernali non devono ovviamente dimenticare gli sci o lo snowboard, gli scarponi da sci o da snowboard, pali da sci, il casco da sci e occhiali da sci oltre a un abbigliamento da sci e da snowboard adeguato.

Quali sono le attività disponibili in una vacanza sulla neve?

Prenotare una vacanza sulla neve e lanciarsi sulle piste è il motto della maggior parte degli appassionati di sport invernali. Ma le località sciistiche e le aree sciistiche delle Alpi offrono molte altre attività oltre allo sci o allo snowboard. Che si tratti di slittino, freeride o sci alpinismo sulla montagna stessa, di wellness e après-ski nel resort o di mangiare specialità regionali nei relativi ristoranti, gli appassionati di sport invernali possono sperimentare tutto questo durante una vacanza sulla neve.

Quali sono i mesi migliori per le vacanze sulla neve?

La stagione principale nelle stazioni sciistiche va dalla fine di novembre all’inizio di marzo. Gennaio e febbraio sono tradizionalmente i mesi con più neve. L’esperienza insegna che a partire da metà marzo e aprile le montagne diventano molto soleggiate e quindi un po’ più calde. In alcuni comprensori sciistici sui ghiacciai, la stagione può iniziare addirittura a metà ottobre o a novembre, se le condizioni di innevamento sono favorevoli.

Destinazioni per le escursioni nella Ötztal: 8 attrazioni lontano dalle piste

Nel cuore del Tirolo, immersa in un mondo montano mozzafiato, la Ötztal dispiega il ...

Destinazioni per le escursioni Zell am See-Kaprun: 8 attrazioni lontano dalle piste da sci

Dietro il pittoresco scenario alpino di Zell am See-Kaprun si nasconde un mondo ricco ...

$stickyFooter