Le 10 stazioni sciistiche più alte della Francia

25. Luglio 2023 - SnowTrex

Le stazioni sciistiche con piste ad alta quota sono caratterizzate principalmente da due cose: neve garantita e panorami fantastici. I posti migliori dove andare! SnowTrex presenta le dieci località sciistiche più alte della Francia.

Vista sulle piste di Val Thorens e sulle cime delle Alpi francesi.

Panoramica delle 10 stazioni sciistiche più alte della Francia

Area sciistica/regione sciisticaPunto più alto
Chamonix-Mont Blanc3.842 m
Les 2 Alpes3.560 m
La Grave – La Meije3.534 m
Tignes/Val d’Isère3.456 m
Alpe d’Huez3.330 m
Grands Montets-Argentière3.275 m
Les 3 Vallées3.230 m
Paradiski (Les Arcs)3.226 m
Paradiski (La Plagne)3.167 m
Bonneval sur Arc3.000 m

Panoramica: Tutte le stazioni sciistiche in Francia

1. Regione sciistica Chamonix-Mont Blanc: 3.842 m

A sud di Chamonix si erge l’Aiguille du Midi, una delle cime più alte del massiccio del Monte Bianco, la catena montuosa più alta delle Alpi. La funivia che porta in cima a questo colosso scosceso è la seconda stazione di montagna più alta d’Europa dopo Zermatt. In cima c’è un ristorante panoramico e una piattaforma panoramica con uno “skywalk”, che sono un must turistico per ogni visitatore di Chamonix. Tuttavia, non ci sono piste preparate sull’Auguille du Midi. L’esperienza della discesa è riservata ai freerider esperti. Un percorso sciistico di 24 km “Vallée Blanche” conduce attraverso il ghiacciaio verso Chamonix.

L’Aiguille du Midi non è solo una delle vette più famose del massiccio del Monte Bianco, ma anche il capolinea di una funivia che può portare fino a 70 persone alla volta sul punto più alto della stazione sciistica francese.

2. Area sciistica Les 2 Alpes: 3.560 m

Le piste battute più alte della Francia si trovano nell’area sciistica del ghiacciaio Les 2 Alpes. La stazione a monte più alta si trova a 3.560 m a Dôme de la Lauze, dove un gatto delle nevi fa la spola con l’area freeride di La Grave. In alto, nell’area “Glacier” del comprensorio sciistico Les 2 Alpes, si trova un grande snowpark con half pipe e un punto panoramico a 360° a 3.421 metri. Le piste del ghiacciaio sono aperte anche in estate.

Les 2 Alpes è una delle stazioni sciistiche più famose e più alte della Francia e un vero e proprio hotspot per gli appassionati di freestyle.

3. Area sciistica La Grave-La Meije: 3.534 m

Appena dietro Les 2 Alpes, si apre l’El Dorado del freeride di La Grave. Questo si trova sui ripidi pendii di una delle montagne più famose della Francia, La Meije (3.983 m). Solo i veri professionisti del fuoristrada osano scendere lungo i suoi fianchi. Dal villaggio di La Grave (1.135 m), una cabinovia sale in due sezioni fino all’area sciistica. C’è solo un ascensore a T che la trasporta su una pista lunga 3 km, che conduce anche a Les 2 Alpes. Le piste rimanenti di La Meije sono in totale 19 km, prevalentemente percorsi sciistici per professionisti.

La neve fresca è abbondante nell’area di La Grave, facilmente raggiungibile attraverso Les 2 Alpes.

4. Area sciistica Tignes/Val d’Isère: 3.456 m

Il comprensorio sciistico tra le due famose stazioni di sport invernali di Tignes e Val d’Isère è uno dei più grandi comprensori sciistici della Francia, con piste innevate fino a un’altitudine di 3.456 m, nonchè uno dei più alti. I 300 km totali di piste, dove il campione olimpico Jean-Claude Killy ha imparato a sciare, si estendono attraverso una vasta rete di sentieri e due ghiacciai.

Tignes e le sue infinite piste nel comprensorio sciistico Paradiski sono letteralmente un paradiso per gli sciatori e gli snowboarder.

5. Area sciistica Alpe d’Huez: 3.330 m

La top 5 è completata da una delle stazioni sciistiche più varie della Francia. Il comprensorio sciistico Alpe d’Huez, adatto alle famiglie, offre 250 chilometri di piste per giovani e meno giovani, principianti ed esperti. Il punto più alto accessibile è il Pic Blanc a 3.330 metri, che offre una fantastica vista sul mare di vette circostanti, tra cui le Aiguilles d’Arves e il Monte Bianco.

L’Alpe d’Huez non è solo un punto di arrivo famoso in tutto il mondo per il Tour de France, ma anche una delle stazioni sciistiche più popolari della Grand Nation.

6. Area sciistica Grands Montets-Argentière: 3.275 m

Il maestoso gruppo del Monte Bianco è predestinato alle stazioni sciistiche di alta quota. Non sorprende quindi che nella Vallée de Chamonix ci siano altre stazioni sciistiche con un potenziale da insider tip, come il villaggio di Argentière (1.252 m). Lì, una funivia conduce fino al comprensorio sciistico di Grands Montets. Dei 29 chilometri di piste, la maggior parte si trova al di sopra dei 2.000 metri e con piste in prevalenza rosse e nere, il comprensorio sciistico è interessante soprattutto per gli sciatori esperti.

7. Regione sciistica Les 3 Vallées: 3.230 m

Il famoso comprensorio sciistico delle ‘Tre Valli’ è l’area sciistica più grande del mondo, con 600 chilometri di piste. Qui c’è l’imbarazzo della scelta per ogni categoria e numerosi punti di freeride. Il punto più alto accessibile è la Pointe du Bouchet (3.420 m), sopra Orelle. Da lì, gli appassionati di sport invernali possono “volare” verso il Col de Thorens con i loro sci sulla zipline “La Tyrolienne”. Questa porta direttamente sulle piste di Val Thorens, l’area di sport invernali più alta d’Europa a 2.300 m.

Val Thorens è il cuore di Les 3 Vallèes e la stazione di sport invernali più alta d’Europa.

8. Regione sciistica Paradiski (Les Arcs): 3.226 m

Il comprensorio sciistico Paradiski è composto dalle aree sciistiche di Les Arcs e La Plagne. Queste stazioni, una garanzia dal punto di vista della neve, dispongono ciascuna di una vetta panoramica, che si posiziona all’8° e al 9° posto in questo elenco. Les Arcs si trova sul Mont Pourri (3.779 m) e conta 200 km di piste ben collegate. Una pista nera di 7 km parte dal punto più alto di Aiguille Rouge (3.226 m), raggiungibile con una comoda funivia.

L’ampio paesaggio di piste del comprensorio sciistico di Les Arcs.

9. Regione sciistica Paradiski (La Plagne): 3.167 m

Il Vanoise Express, la più grande cabinovia a due piani del mondo con 200 posti in piedi, collega Les Arcs a La Plagne. Questa parte del comprensorio sciistico Paradiski si trova sul ghiacciaio Bellevôte, che è anche il punto più alto del comprensorio sciistico. Le piste, a 3.167 metri di altezza, sono raggiungibili attraverso la funivia e la sciovia. Da qui, una discesa di 15 km conduce a Montchavin, a un’altitudine di 2.000 metri.

A La Plagne, gli appassionati di sport invernali possono godere di una splendida vista sulla valle direttamente dalle piste.

10. Area sciistica Bonneval sur Arc: 3.000 m

La piccola perla della stazione sciistica di Bonneval sur Arc si trova nella Haute Maurienne, ai margini del massiccio della Vanoise e quindi ad altezze innevate a livello del ghiacciaio. Con 25 chilometri di piste e undici impianti di risalita, è un po’ fuori dall’ordinario rispetto ai grandi comprensori sciistici al di sopra dei 3.000 metri, ma offre una piacevole alternativa con piste a traffico limitato, lontano dal caos. La maggior parte delle piste sono di livello facile, c’è una pista a valle e impianti di risalita nella. A soli 30 km di strada è possibile raggiunge la famosa Val d’Isère.

>> Per saperne di più sullo sci nelle Alpi francesi

Destinazioni per le escursioni nella Ötztal: 8 attrazioni lontano dalle piste

Nel cuore del Tirolo, immersa in un mondo montano mozzafiato, la Ötztal dispiega il ...

Destinazioni per le escursioni Zell am See-Kaprun: 8 attrazioni lontano dalle piste da sci

Dietro il pittoresco scenario alpino di Zell am See-Kaprun si nasconde un mondo ricco ...

$stickyFooter