Vacanze sulla neve con la famiglia: stazioni sciistiche adatte alle famiglie

5. Luglio 2023 - SnowTrex

Piste gratuite, panorami fantastici, prezzi ragionevoli e bambini sempre in vista: in stazioni sciistiche come queste può davvero godersi una vacanza in famiglia sulla neve. SnowTrex conosce l’aree sci per famiglie dove la vacanza sulla neve è un successo assicurato.

Vacanze sulla neve con la famiglia: grande divertimento nelle stazioni sciistiche adatte alle famiglie!

Stazioni sciistiche per famiglie: I vantaggi

Un centro abitato tranquillo, un ambiente personale e un’ospitalità genuina sono i plus che rendono le stazioni sciistiche per famiglie così piacevoli. Non c’è confusione, eppure non è mai noioso, anzi. Le stazioni sciistiche più piccole hanno spesso molti clienti abituali che si ritrovano lì più volte. Molto più rapidamente che altrove, gli appassionati di sport invernali hanno la possibilità di parlare con altri, di stabilire contatti o addirittura nuove amicizie. Molti apprezzano proprio questa coesione familiare e quindi sono soprattutto i genitori con bambini che amano frequentare le stazioni sciistiche familiari. Si sentono accolti come una famiglia, conoscono rapidamente altre famiglie, lasciano che i piccoli giochino insieme e possono scambiare idee con altri genitori. Poi ci sono le sottili sfumature dell’offerta che i genitori apprezzano. Ci sono, ad esempio:

  • aree di gioco invernali sorvegliate
  • piatti per bambini nei menu
  • fasciatoi nelle baite
  • brevi distanze tra gli alloggi, l’accesso agli impianti di risalita, la scuola di sci, la pista da slittino e le attività serali di svago nel villaggio
  • un’ampia gamma di attività come lo slittino, le gite in slitta trainata da cavalli o il pattinaggio sul ghiaccio.

Classe anziché massa: le stazioni sciistiche più piccole spesso includono aree sciistiche gestibili che a volte hanno solo pochi chilometri di piste, ma le preparano in modo eccellente. Inoltre, le aree sciistiche più piccole sono una benedizione, soprattutto per i genitori. La pista di allenamento è visibile e i bambini un po’ più grandi possono sciare con fiducia una pista da soli. Dopotutto, gli sciatori si incontrano sempre alla fine della pista, all’ingresso dell’impianto di risalita o si riuniscono al rifugio senza doversi cercare. Le località meno importanti sono interessanti anche per le famiglie che vogliono risparmiare. Perché meno chilometri di piste significano anche prezzi più bassi. Un altro vantaggio delle aree sciistiche per famiglie gestibili: qui si riuniscono soprattutto famiglie e sciatori per diletto. L’offerta après-ski serale si concentra su attività rilassanti, come sedersi insieme davanti al camino, anziché su vivaci serate di festa. Quindi, i genitori con bambini piccoli e coloro che sono alla ricerca di pace e tranquillità troveranno esattamente l’atmosfera serena che cercano.

Stazioni sciistiche per famiglie in Austria

Area sciistica Hochzillertal-Hochfügen-Spieljoch

Il comune di Kaltenbach, con i suoi distretti di Ried e Stumm, conta circa 1.200 abitanti e si trova ad un’altitudine di 558 metri. Il comprensorio sci istico associato Hochzillertal-Hochfügen-Spieljoch (2.378 m) è considerato una delle migliori aree sciistiche del mondo. Il comprensorio sciistico per famiglie dispone di 102 km di piste, alle quali si accede tramite 49 impianti di risalita. Da Kaltenbach, gli appassionati di sport invernali raggiungono prima la stazione centrale dell’area Hochzillertal tramite due cabinovie a 8 posti. Qui si trovano l’ampia area sciistica per principianti, le scuole di sci e il Club Zwergerl con assistenza per tutto il giorno (a partire da 3 mesi). Da qui, altri impianti di risalita la porteranno in alto. Le piste blu e rosse riportano sempre al punto di partenza. Gli sciatori esperti possono raggiungere Hochfügen attraverso “Il miglior collegamento” a 2.501 m ed esplorare la seconda area del comprensorio sciistico.

Le aree sciistiche della Zillertal e dintorni sono considerate molto adatte alle famiglie grazie all’eccellente infrastruttura di impianti di risalita e all’elevato numero di scuole di sci.

Per le famiglie che desiderano qualcosa di completamente diverso dopo tante piste e neve, SnowTrex raccomanda la variegata offerta culturale di Kaltenbach e della sua regione. Nella vicina Fügen (7 km), può visitare il caseificio show e la Zillertaler Speckstube – con tanto di degustazione. Un’esperienza istruttiva per le famiglie è la visita alla centrale di riscaldamento a biomassa “FeuerWerk”. Il museo nella Widumspfiste invita ad un viaggio storico attraverso la cultura e le usanze popolari della Zillertal. In alcuni giorni, la versione nostalgica della Ferrovia della Zillertal collega Jenbach a Mayrhofen. Naturalmente ci sono anche attività sportive ‘normali’ come il pattinaggio su ghiaccio, lo slittino, le escursioni invernali e con le racchette da neve, lo sci di fondo, il curling e molto altro ancora. Nel capoluogo del distretto di Schwaz, a 25 km di distanza, si trovano anche una miniera d’argento e un planetario.

Area sciistica Wildkogel Arena

La Wildkogel Arena (2.150 m) si trova vicino a Bramberg e Neukirchen am Großvenediger, nella provincia di Salisburgo, nella regione turistica “Parco Nazionale Alti Tauri”. Dei 75 chilometri di piste, l’85% sono piste facili o intermedie. Questo rende l’area sciistica ideale per le famiglie con bambini, che possono fare le prime curve sulla neve. Le piste intorno al Preimislift di Neukirchen e all’impianto di risalita Wennsergletscher di Bramberg sono particolarmente apprezzate dalle famiglie. Anche il parco divertimenti “Family Fun Arena” nella Wildkogel Arena è ideale per i principianti, con kicker, onde di neve e box. L’area per bambini “Kogel-Mogel” assicura che ai piccoli sciatori non manchi nulla. Qui i bambini troveranno ausili didattici e tappeti magici, oltre a un ristorante per bambini. Al di fuori del divertimento sugli sci, c’è anche un’assistenza professionale per i bambini, con pittura, bricolage, puzzle ed escursioni per i piccoli coniglietti delle nevi. Con i bambini ben accuditi, i genitori possono dedicarsi alle discese più impegnative senza preoccuparsi o seguire loro stessi un corso di sci per imparare a sciare o per affinare la propria tecnica. A 2.100 metri, gli appassionati di sport invernali possono anche rilassarsi e godersi il panorama montano nelle baite. Al posto degli sci, gli appassionati di sport invernali possono in alternativa avventurarsi sulle piste della Wildkogel Arena a bordo di uno slittino. Qui si trova la pista per slittini illuminata più lunga del mondo (14 km). Lontano dalle piste, i vacanzieri possono partecipare a gite in slitta trainata da cavalli o osservare gli animali selvatici.

SkiWelt Wilder Kaiser-Brixental

Grazie alla sua vicinanza al confine tedesco (24 km), lo SkiWelt Wilder Kaiser-Brixental può essere raggiunto facilmente. Il villaggio di Ellmau è particolarmente indicato per le famiglie. Il villaggio, situato in una posizione idilliaca, conta 2.600 abitanti e si trova a un’altitudine di 820 metri. Lo skipass per lo SkiWelt Wilder Kaiser-Brixental offre ben 279 chilometri di piste e 91 impianti di risalita. Con queste dimensioni, è consigliabile limitare inizialmente il raggio d’azione ad Astberg e Hartkaiser: ai piedi di Astberg, tra Ellmau e Going, ci sono diversi impianti di risalita per esercitarsi, con piste larghe e ideali per i principianti e gli sciatori alle prime armi. Qui si trovano anche le scuole di sci, la pista di snowtubing e Kinderland Going-Ellmau, un vero paradiso con nastri trasportatori, giostra con snowtub, percorso di slalom, castello gonfiabile e altre sfide. Gli sciatori esperti raggiungono la cima dell’Astberg tramite 3 seggiovie, da dove dieci piste di livello facile e medio conducono a valle attraverso un terreno boscoso. Tra l’altro, sull’Astberg c’è anche una pista per slittini lunga 4,5 km, in parte illuminata fino alle 2.00 del mattino.

Nello SkiWelt Wilder Kaiser-Brixental, anche le famiglie possono godere di un magnifico panorama montano.

La seconda opzione è quella di prendere la funivia fino all’Hartkaiser. Da lì, gli sciatori e gli snowboarder possono anche tornare giù attraverso le piste blu e rosse, ma con la possibilità di esplorare il resto del comprensorio sciistico Wilder Kaiser-Brixental. Così, i villaggi di Scheffau, Söll, Itter, Hopfgarten e Brixen possono essere visitati con gli sci. Un punto culminante sull’Hartkaiser è la pista a valle lunga oltre 4 km! Se si desidera trascorrere una giornata senza sci, qui è possibile trovare anche un’ampia gamma di attività variegate al di fuori delle piste, come il curling, l’escursionismo invernale e con le racchette da neve, le gite in slitta trainata da cavalli, il parapendio in tandem, l’equitazione invernale e molte altre attività. Qui è possibile rilassarsi nell’Ellmauer KaiserBad, che dispone di una bellissima area benessere e sauna, oltre a veloci scivoli d’avventura.

Area sciistica Serfaus-Fiss-Ladis

Circa 125.000 m² dell’area delle piste del comprensorio sciistico Serfaus-Fiss-Ladis sono riservati esclusivamente ai bambini. l’80 percento dei 198 chilometri di piste è contrassegnato dal colore blu o rosso. Condizioni perfette per una vacanza sugli sci con tutta la famiglia. Il fulcro di questo comprensorio sciistico per famiglie è il Kinderschneealm, presso la stazione a monte dell’impianto di risalita per famiglie Gampen e dell’impianto Komperdell a Serfaus. 45.000 m² di superficie innevata dedicata esclusivamente al divertimento e naturalmente all’insegnamento degli ospiti più piccoli. Il concetto è introdurre i bambini allo sci in modo giocoso. Qui nessuno deve sopportare 4 ore di noiosi esercizi sulle tavole. Tra una cosa e l’altra, i bambini possono ancora essere bambini e giocare a loro piacimento. Ci sono vari percorsi con figure a grandezza naturale, ma anche un parco giochi e una pista per slittini. All’ora di pranzo, i due ristoranti per bambini, Murmlirest e Starrest, sono aperti ai bambini fino a 6 anni. Qui, i bambini non solo troveranno emozionanti sale a tema, ma verranno anche serviti cibi testati e selezionati dai bambini per i bambini. I genitori e i nonni possono rilassarsi mentre i loro figli si divertono. Ad esempio, nella vicina zona relax con amache e sedie da spiaggia. Oppure possono fare un escursione lungo la passeggiata alpina di 1,5 km che conduce dalla Kinderschneealm intorno al vicino lago artificiale. Il Murmlitrail, ad esempio, è un percorso d’avventura interattivo che svela il segreto del luogo in cui vive la mascotte Murmli. Oppure la Bärenpiste, la discesa per famiglie dalla stazione di montagna Alpkopfbahn al Kinderschneealm. È ancora più avventuroso nel Beginner Circus, il parco divertimenti per i giovani freestyler con piccoli kicker, piste wave e box. E naturalmente, sul percorso per motoslitte, il primo solo per bambini. Ma il Kinderschneealm non è tutto. Altre due aree sono interamente dedicate ai piccoli appassionati di sport invernali. Innanzitutto, c’è il Murmli Park nel centro di Serfaus. Qui tutti gli ospiti possono divertirsi gratuitamente su questo terreno di 10.000 m². Ad esempio, due nastri trasportatori, una giostra, un igloo e molte figure di gioco attendono sul prato in leggera pendenza. Tutto questo è adatto soprattutto ai bambini di età compresa tra i 3 e i 4 anni. È proprio per questo gruppo che la Scuola di Sci di Serfaus ha sviluppato uno speciale concetto di apprendimento chiamato “Nascita dolce dei bambini sciatori”. Infine, il Kinderland di Berta la aspetta alla stazione intermedia della Sonnenbahn a Fiss-Ladis. Sui nastri trasportatori, sull’ascensore di prova, nella buca della volpe, nella foresta sonora di Berta, nel parco giochi, nella pista da corsa, nella pista di tubing o nelle aree di apprendimento individuali. E i piccoli ospiti possono verificare quanto si sono già sviluppati sul percorso di apprendimento di Berta. Oltre a tutto l’apprendimento, il divertimento è ovviamente una priorità della Scuola di Sci Fiss-Ladis. Ecco perché il team è noto per l’intrattenimento dei bambini. I momenti salienti sono lo spettacolo di Punch and Judy, la gara di sci e la giornata indiana. Berta gestisce anche un asilo: a partire dai 3 mesi di età, i bambini vengono accuditi in stanze dal design gioioso, con una torre di arrampicata, un angolo per dormire, un cinema per bambini e il mini snowland di Berta. Un’area speciale è riservata anche ai bambini che desiderano dondolare giù dalla montagna con una tavola invece di due. Il Berta’s Boarderclub presso la Möseralmbahn di Fiss è un’area di pratica solo per gli snowboarder. A partire dai 6 anni, qui possono sfogarsi su un boardercross, una pista a onde e vari percorsi speciali. Se pensa che il divertimento in famiglia si fermi a valle, si sbaglia, perché c’è molto altro da fare fuori dalle piste. Ad esempio, ci sono due piste per slittini. Su una di esse ci si diverte regolarmente anche di sera. I team dimostrativi della scuola di sci si cimentano in acrobazie e ci sono anche fuochi d’artificio.

Area sciistica degli Alti Tauri

“Un po’ più vicino al paradiso” è il motto del villaggio sportivo Hohentauern – e a ragione. Il comprensorio sciistico di Hohentauern offre un piacere sciistico davvero paradisiaco per tutta la famiglia. Soprattutto i più piccoli potranno godere di un’esperienza indimenticabile nell’asilo sciistico con carosello sciistico e tappeto magico. I bambini fino a sei anni salgono sull’ascensore gratuitamente se accompagnati dai genitori. Le piste adatte alle famiglie, con circa 10 chilometri di piste, hanno il Marchio di qualità delle Piste della Stiria.

Area sciistica Zillertal Arena

Sebbene sia stato aperto nel 1962 e sia stato associato con la Zillertal Arena (143 chilometri di piste)  l’altopiano di Gerlosplatte, vicino a Krimml, è vivamente consigliato ai nuclei familiari. L’area è frequentata principalmente da ospiti fissi e giovani famiglie e il ritmo è più tranquillo che veloce. Solo pochi snowboarder e temerari cercano l’avventura sulle piste. Tuttavia, la Gerlosplatte garantisce un divertimento sciistico puro, perché ogni ospite in vacanza troverà qui la sua pista ideale. Diverse seggiovie portano gli sciatori in cima alla montagna. Una volta in cima, si scopre tutta la bellezza della Gerlosplatte: un panorama a 360 gradi che sembra uscito da un quadro. Se ha dei bambini, l’area sciistica per famiglie è perfetta per lei, perché Hochkrimml offre il giusto livello di difficoltà per ogni livello di abilità.  Nell’Arena FUNtasyland, i più piccoli iniziano sul tappeto magico e sull’ascensore a fune, tra la capanna del trapper e le tende indiane. Ma subito dopo si passa alla pista per principianti di fronte alla Filzsteinalm e alle piste sulla Gerlosplatte.

Nella Zillertal c’è la pista giusta per tutti i livelli di abilità.

La sera, si può andare in slitta sul Filzstein. Per rilassare i muscoli e i sensi è meglio recarsi al Kristallbad di Wald (Pinzgau), non lontano da Krimml. L’architettura in vetro offre una vista senza ostacoli del panorama montano. C’è un grande scivolo, una piscina per bambini piccoli, lettini, massaggi e un ristorante.

Area sciistica di Trins

Situato in posizione tranquilla nella Gschnitztal, una valle laterale della Wipptal, Trins offre un buon mix di tranquillità e accesso alle piste. Trins si trova a soli 30 chilometri circa da Innsbruck e quindi non è lontano da diverse aree sciistiche più grandi. Allo stesso tempo, è tranquilla nella valle un po’ remota. La particolarità dell’area sciistica di Trins (1 chilometro di piste) sono le piste che si trovano a gradini sul pendio. Questo le rende particolarmente chiare e piacevoli da percorrere. Per i più piccoli ci sono una collina di scivoli, un parco giochi per bambini e una sala di riscaldamento con supervisione.

Area sciistica Brunnalm

Le aree sciistiche del Tirolo Orientale sono particolarmente apprezzate dalle famiglie. Fantastiche discese, un’assistenza perfetta per i bambini e molte attività per il tempo libero al di fuori delle piste la attendono, ad esempio, nella tranquilla valle di Defereggen. Al centro della valle si trova il comprensorio sciistico Brunnalm, con 17 km di piste per famiglie. L’ingresso alla funivia Brunnalm si trova alla periferia di St. Jakob. Sotto la gondola, i più piccoli possono imparare la tecnica nel parco sciistico per bambini sul drag lift e sulla pista di allenamento. In cima alla pista, ampie piste di piacere e diverse capanne rustiche attendono i viaggiatori. Un fattore imbattibile per le famiglie è il livello di prezzo relativamente basso nella valle di Defereggen.

Area sciistica di Grünberg

Il piccolo e raffinato Obsteig si trova nel distretto di Imst su un magnifico altopiano soleggiato. L’orgoglio del villaggio è il Kinderland ai piedi della montagna locale di Obsteig, il Grünberg (1.102 m). Il dolce pendio con una discesa di 1 km è ideale per i primi approcci allo sci dei bambini e dei principianti e allo stesso tempo gestibile per i genitori. Un grande parco giochi invernale pianeggiante attende i principianti dello sci, che vengono trasportati subito sulla pista da diversi tappeti magici per cimentarsi con i numerosi ostacoli colorati. L’ascensore a T Grünberg, accanto alla pista principale, conduce ancora un po’ più in alto, dove una pista blu di 700 metri attende i principianti adulti e gli sciatori e snowboarder un po` più avanzati.

Area sciistica Buchensteinwand/Pillersee

Nel mezzo delle Alpi di Kitzbühel, tra le note stazioni sciistiche di Leogang e Fieberbrunn, si trova la piccola città di Hochfilzen e la sua area sciistica di Buchensteinwand/Pillersee (22 chilometri di piste). Il villaggio nella Pillerseetal gode di una posizione perfetta per accedere al comprensorio sciistico e allo stesso tempo è tranquillo e silenzioso come può esserlo un villaggio alpino. La scuola di sci di Hochfilzen offre un’assistenza speciale per i più piccoli, con un parco giochi per piccoli sciatori, un asilo sciistico e un’assistenza per i più piccoli, inseriti in un programma giornaliero ‘a misura di bambino’. Le lezioni qualificate con istruttori di sci per bambini completano l’offerta per famiglie.

Comprensori sciistici a misura di famiglie in Francia

Area sciistica di Chamrousse

Il piccolo comune di Chamrousse, con i suoi 400 abitanti, è situato tra i 1.400 e i 2.250 metri sul livello del mare nelle Alpi francesi. Dalle cime delle montagne del comprensorio sciistico Chamrousse, lungo 90 chilometri, i visitatori godono di una vista mozzafiato sulla vicina città di Grenoble. Il comprensorio sciistico di Chamrousse è stato premiato con il marchio di qualità per le famiglie e non senza motivo: Chamrousse offre assistenza ai bambini più piccoli a partire dall’età di un anno. E a tre anni, i bambini possono imparare a sciare in modo giocoso presso la scuola di sci. C’è anche un Kids Fun Park per il primo divertimento freestyle. Un altro vantaggio per le famiglie è che i complessi di appartamenti a Chamrousse si trovano proprio accanto alle piste. Questo rende semplice e veloce accedere al comprensorio sciistico con i bambini. I 16 impianti di risalita trasportano le famiglie in modo rapido e comodo verso le vette innevate.

Una scuola di sci sulla strada nel comprensorio sciistico di Chamrousse.

Per cambiare ritmo rispetto allo sci, le famiglie possono pattinare sul ghiaccio o godersi le due piste da slittino ricche di azione. Nella vicina piscina avventura “Center aquatique Flottibulle”, gli amanti dell’acqua possono divertirsi con gli scivoli, tra le altre cose. La guida turistica fornita da SnowTrex offre anche un programma invitante con una serata di benvenuto e un pasto condiviso a base di raclette o fonduta.

Stazione sciistica Le Grand Domaine

Ha mai sentito parlare del buco di neve della Savoia? Questo è il nome della Valmorel, adatta alle famiglie, nelle Alpi della Savoia. Situato a 35 km a sud della città olimpica di Albertville, ad un’altitudine di 1.400 m, è uno dei villaggi sciistici più belli e accoglienti della Francia. Il centro del villaggio, composto principalmente da chalet, è stato costruito nel tipico stile regionale in legno e pietra naturale. Piccole boutique, ristoranti accoglienti, negozi graziosi e alloggi che si trovano direttamente sulle piste. Il comprensorio sciistico si chiama “Le Grand Domaine” (2.550 m) ed è all’altezza del suo nome. ci sono 165 chilometri di piste tra cui scegliere. Direttamente nel villaggio si trovano le piste per principianti, ampie e piatte, con impianti di risalita particolarmente lenti. Nel mezzo, le piste per principianti, principalmente verdi e blu che si snodano a forma di stella. In queste aree si trovano anche le scuole di sci e gli asili sciistici. Grazie alla sua posizione e ai 350 moderni cannoni da neve, a Valmorel è garantita la neve fino a metà aprile. Durante la stagione invernale, il resort offre un programma vario di sport, giochi e spettacoli. A valle, ad Aigueblanche (12 km), c’è una grande piscina per famiglie con due piscine coperte, uno scivolo gigante e altre attività.

Stazioni sciistiche per famiglie in Germania

Area sciistica di Söllereck

Oberstdorf è il comune più meridionale della Germania e si trova ad un’altitudine di 813 metri. La città termale con un’aria eccezionalmente pulita conta circa 9.900 abitanti ed è una delle destinazioni turistiche più popolari in Germania. La prestigiosa stazione di sport invernali possiede uno dei trampolini di lancio più moderni e più grandi del mondo ed è sede di gare di sci di fama internazionale. Per gli appassionati di sport invernali, è disponibile uno skibus gratuito che serve regolarmente l’area sciistica Ski Oberstdorf Kleinwalsertal . Alle famiglie con bambini piccoli, ai principianti e agli sciatori alle prime armi si consiglia di iniziare con l’area di Söllereck (1.450 m). Qui ci sono 12 km di piste, di cui 5 km facili e cinque impianti di risalita. Il Söllereck è stato certificato come particolarmente adatto alle famiglie da Kinderland Bayern®. Ad esempio, c’è un’area di pratica gratuita con carosello sciistico, igloo, nastro trasportatore e tappeto magico, dove i bambini vengono introdotti allo sci in modo giocoso da maestri di sci dedicati. Il divertimento è assicurato sull’Alpine Coaster, una pista per slittini veloce, lunga 850 metri, su cui si possono raggiungere velocità fino a 40 km/h. Anche le biciclette da neve possono essere noleggiate presso la stazione a valle di Söllereck. Oberstdorf offre anche un’ampia gamma di attività per il tempo libero. Chi preferisce la velocità ha l’imbarazzo della scelta tra slittino, airboard, snowbike, snowscooter, zorbing o altre attività. Un po’ più tranquilli sono il curling, il pattinaggio su ghiaccio, le slitte trainate da cani e le ciaspole. Una bellissima zona pedonale con negozi e ristoranti di tutte le categorie completano l’offerta perfetta per le famiglie.

Area sciistica Großer Arber e Area sciistica Silberberg

Bodenmais, con i suoi 3.300 abitanti, si trova ad un’altitudine di 689 m ai piedi della montagna più alta della Foresta Bavarese, il Großer Arber (1.456 m). L’accogliente stazione climatica è il punto di partenza ideale per una variegata vacanza invernale con la famiglia. Ci sono due aree sciistiche per famiglie tra cui scegliere: “Großer Arber” e “Silberberg”. L’area sciistica Silberberg (fino a 955 m) delizia con piste semplici e adatte alle famiglie. Ci sono in totale 2 km di piste ben curate. Nel parco per bambini con tappeto magico, carosello sciistico e supervisione, i piccoli ospiti imparano le basi degli sport invernali in modo giocoso. Chi ne ha abbastanza di sciare, può provare la pista da slittino invernale, lunga oltre 500 metri, o visitare la miniera spettacolo situata al centro dell’area sciistica. Il Silberberg, alto 955 metri, non si chiama così per niente, perché l’argento e altri minerali venivano estratti nelle sue miniere già 500 anni fa. Tunnel secolari, un lago sotterraneo e molti interessanti oggetti da esposizione riportano in vita il passato. Il comprensorio sciistico Großer Arber (fino a 1.456 m) offre una varietà molto maggiore, come il percorso molto impegnativo della Coppa del mondo di sci del centro di performance del paese. Ci sono in totale 6 impianti di risalita e 10 km di piste, con un’attenzione particolare alle piste blu e rosse. L’Arber è considerata la vetta di bassa montagna più innevata della Germania, ma anche qui sono stati fatti investimenti in un moderno sistema di innevamento, in modo che lo sci sia solitamente possibile fino a metà aprile. Le famiglie apprezzano gli impianti di risalita a 6 posti, con i quali tutti possono raggiungere insieme il punto più alto dell’area sciistica in pochi minuti. Da qui si gode di una fantastica vista sulla Foresta Bavarese e sulla Foresta Boema. Un’esperienza molto speciale è sicuramente la pista da turismo lunga 8 km che va dal Großer Arber alla piscina coperta di Bodenmais. Il popolare ArBär-Kinderland, con quattro tappeti trasportatori di diverse lunghezze e un carosello sciistico, offre ai bambini e ai principianti le condizioni ideali per familiarizzare con gli sport invernali. C’è anche una sala di riscaldamento e servizi igienici adatti ai bambini. I bambini che partecipano ai corsi ricevono una merenda e una bevanda all’ora di pranzo. Una cosa molto speciale è il cross park per famiglie sulla pista Thurnhof. Si tratta di onde più piccole, colline e alcune curve ripide. Qui tutti possono cimentarsi con i salti: divertimento assicurato! Bodenmais e la zona circostante offrono molte opzioni valide per le serate o per una giornata senza sci: pista di pattinaggio su ghiaccio, pista di curling, una vasta rete di sentieri escursionistici invernali, il Silberbergbad con area sauna e il Bayerwald Animal Park nella vicina Lohberg con fauna autoctona. Anche una visita alla vetreria JOSKA di Bodenmais è altamente consigliata.

Area sciistica di Unternberg

Ruhpolding, nell’ Alta Baviera, è conosciuta soprattutto come destinazione per lo sci di fondo e per la Coppa del Mondo di Biathlon che si svolge ogni anno. Ma oltre agli atleti di sci nordico, anche gli sciatori hanno il loro tornaconto qui. Con 2,5 chilometri di piste, l’area sciistica di Unternberg è assolutamente adatta alle famiglie, ai bambini che imparano e agli sciatori per diletto. Nonostante le dimensioni ridotte dell’area, Unternberg dispone di tutti i servizi di un grande comprensorio sciistico, dall’innevamento artificiale, a diversi rifugi alpini, fino ai riflettori per la sera. Un punto a favore della piccola località è il pendio di neve profonda sopra la pista. Qui, i freerider più esperti possono salire con la seggiovia fino all’Unternberg Alm e godersi il percorso sciistico lungo 3,6 km.

Area sciistica di Nesselwang

Il piccolo villaggio di Nesselwang si trova in quella che è probabilmente la parte più incontaminata dell’Algovia, ai piedi dell’Alpspitze (1.575 m), dove ampie strade di campagna e piccoli fiumi serpeggiano lungo i villaggi idilliaci. Il comprensorio sciistico di Nesselwang è impressionante nella zona pedemontana delle Alpi, altrimenti piuttosto piatta. Gli 8 km di piste blu e rosse sono facili da individuare e le famiglie possono sciare in tutta tranquillità. Per garantire che i genitori e i bambini più grandi non si annoino, una pista nera lunga 700 metri, il 5ive Alpspitzpark e la pista notturna illuminata di 2 km fanno parte del repertorio di questa bella area. Per inciso, Nesselwang nell’Algovia non deve essere confuso con l’austriaco Nesselwängle, che si trova a poco meno di 40 km di distanza nella Valle di Tannheim e ha anche una piccola area sciistica collegata.

Area sciistica di Bocksberg

La città di Goslar, nella Bassa Sassonia, si trova sul margine nord-orientale delle Montagne Harz e quindi in una delle più belle regioni di sport invernali della Germania. Nel distretto di Hahnenklee-Bocksberg si trova l’ingresso della funivia di Bocksberg, che conduce all’omonima area sciistica. Qui si trovano cinque piste di discesa con una lunghezza totale di 4,3 km. Sei impianti di risalita la trasportano alle piste del Bocksberg (726 m). Per i principianti dello sci, c’è un impianto di risalita per bambini con una pista di 200 metri, dove potrà esercitarsi nelle prime curve in modo rilassato. La pista per slittini, lunga 1,5 km, è illuminata di sera per gli ultimi 400 metri.

Stazioni sciistiche per famiglie in Italia

Area sciistica Alpe di Siusi

Castelrotto si trova in Alto Adige (Italia), proprio tra Bressanone e Bolzano. La graziosa città mercato conta circa 6.500 abitanti e si trova ad un’altitudine di 1.060 metri. Molte delle case di questo villaggio tradizionale sono decorate con elaborati murales. L’area del villaggio comprende anche Siusi e l’Alpe di Siusi, il più grande alpeggio d’Europa con i suoi 52 km². L’Alpe di Siusi è per lo più priva di auto, quindi è consigliabile prendere lo skibus gratuito da Castelrotto alla stazione a valle di Siusi (circa 3 km). La funivia  porta rapidamente a 1.800 metri, dove l’idilliaco altopiano attende di essere scoperto. L’Alpe di Siusi affascina con la sua distesa liberatoria e i suoi paesaggi mozzafiato. 60 chilometri di piste sono accessibili tramite 22 impianti di risalita e 100 di essi possono essere innevati. Le piste sono suddivise in 30 km di piste blu, 29 km di piste rosse e 1 km di piste nere, che le rendono ideali per essere percorse da tutta la famiglia. Sono disponibili diversi asili sciistici e parchi di divertimento per bambini, che stuzzicheranno la  voglia di dedicarsi agli sport invernali. Qui si trovano tunnel, tappeti magici, castelli gonfiabili e persino un mini treno espresso. Per una giornata senza sci, i patiti dell’acqua hanno due opzioni: l’Acquarena a Bressanone (27 km) e il Mardolomit a Ortisei (11 km). Entrambi i bagni dispongono di diverse piscine, scivoli d’acqua, vasche saline, diverse saune, bagni di vapore e gastronomia. Chi desidera praticare altri sport o semplicemente godersi il paesaggio da favola, può scegliere tra ciaspolate, escursioni, sci di fondo, tour sugli sci, slittino, parapendio e pattinaggio sul ghiaccio. Praticamente a pochi passi da Castelrotto si trova la piccola area sciistica di Marinzen, dove il martedì e il giovedì, dalle 19 alle 22, è consentito lo sci notturno su 2,3 km di piste, appositamente illuminate.

Area sciistica Merano 2000

Nel comprensorio sciistico per famiglie Merano 2000, la cura dei bambini è una priorità assoluta. Nonostante i 40 km totali di sci alpino, i genitori hanno una buona visione delle aree cruciali. “Luckis Kinderland” è il nuovo parco giochi all’aperto e il parco divertimenti invernale per i bambini. Il cavallo Haflinger Lucki, a grandezza naturale, serve come aiuto per l’orientamento e accompagna i bambini sulle piste e fuori. L’area giochi si trova direttamente presso la stazione a monte della funivia Merano 2000, così i genitori possono sempre tenere d’occhio i loro figli. Un’attrazione per tutta la famiglia è l'”Alpine Bob”. La pista di slittino su rotaia più lunga d’Italia scende per 1,1 km dalla montagna e senza scendere, riporta i bobisti direttamente sulla montagna.

Stazioni sciistiche per famiglie in Svizzera

Stazione sciistica di Arosa-Lenzerheide

La località turistica per famiglie di Arosa, in Svizzera, conta circa 3.100 abitanti e si trova ad un’altitudine di 1.775 m nella Valle di Schanfigger. Dalla fusione con Lenzerheide per formare il comprensorio sciistico di Arosa-Lenzerheide, ben 225 chilometri di piste con neve garantita e 50 impianti di risalita attendono qui le famiglie amanti degli sport invernali. Con 110 chilometri di piste blu, qui ci sono soprattutto piste facili e adatte alle famiglie. Oltre a queste piste adatte alle famiglie, queste ultime possono contare su diverse aree per bambini, come l'”Arosa Junior Club”, l'”Honigland”, il “Kinderland Auarara” e lo “Snowli-Kinderland” con assistenza ai bambini e aree interne. Gli asili e le scuole di sci, così come gli impianti di risalita per bambini, i tappeti magici, le giostre per bambini e i parchi giochi sulla neve completano l’offerta. I più piccoli sono quindi in buone mani nel comprensorio sciistico di Arosa-Lenzerheide e possono imparare a sciare in modo giocoso, mentre i loro genitori, ad esempio, si avventurano sulle piste più impegnative come il percorso di discesa FIS o il tour Gipfelstürmer. Oppure possono sedersi e rilassarsi in uno degli innumerevoli rifugi accoglienti e godersi le terrazze soleggiate. Tutta la famiglia può poi riunirsi al termine di una giornata di sci di successo sulla pista per slittini “Pradaschier”, lunga 3 km, e dominare insieme i 480 metri di altitudine con innumerevoli curve.

Panorama fantastico ad Arosa-Lenzerheide.

Un’altra offerta speciale ad Arosa è l'”Eichhörnliweg”. Lungo il sentiero tematico, pannelli informativi raccontano a grandi e piccini fatti interessanti sugli scoiattoli. Un’altra esperienza molto speciale è la “gondola delle fate”, perché in alcuni giorni di gennaio e febbraio, i bambini possono salire sulla funivia Arosa-Weisshorn di sera. Lì potranno ascoltare le meravigliose fiabe delle montagne svizzere in un’atmosfera misteriosa.

Stazioni sciistiche per famiglie in Repubblica Ceca

Stazione sciistica di Špičák Železná Ruda

Il villaggio ceco di Železná Ruda (in tedesco Markt Eisenstein) si trova a 750 m e a soli 3 km circa dal confine tedesco, vicino a Bayrisch Eisenstein. Il comprensorio sciistico di Špičák, con i suoi 8,5 km di piste, è uno dei centri di sport invernali della Selva Boema. L’area è anche utilizzata in modo davvero ottimale. Ai piedi di Špičák (1.202 m), Pinguinland accoglie i principianti, mentre più in alto, piste blu e rosse e persino una pista nera attendono gli sciatori esperti. C’è anche uno snowpark e una pista illuminata. Un punto a favore è la vicinanza al comprensorio sciistico di Arber, appena oltre il confine tedesco. Se si vuole fare un breve viaggio in auto con i propri figli, è possibile raggiungere la pista di discesa di 15 km del Großer Arber dopo soli 10 km.

Stazione sciistica di Zadov-Churáňov

Sul lato ceco della Foresta Boema si trova il tranquillo villaggio di Stachy. Il comprensorio sciistico per famiglie collegato di Zadov-Churáňov crea la massima varietà possibile su 5 chilometri di piste. Un totale di due seggiovie e sei skilift a T forniscono l’accesso all’area sciistica, che consiste in piste facili e intermedie ed è quindi ideale per i principianti. Le piste blu sono prevalentemente pianeggianti, ben disposte e quindi molto pratiche per i genitori che vogliono tenere d’occhio i loro figli. La pista rossa Rukáv è la più lunga dell’area, con 1,3 chilometri di pista piuttosto impegnativa. L’accesso alla stazione di risalita più alta si trova a Churáňov (1.118 m).

Stazioni sciistiche per famiglie in Polonia

Stazione sciistica SKI e SUN Świeradów-Zdrój

La località termale polacca di Świeradów-Zdrój (in tedesco Bad Flinsberg) non è nota solo per le sue acque curative, ma anche per le abbondanti nevicate e per la bellissima e tranquilla area sciistica. I 2,5 chilometri di piste sono suddivisi tra piste blu e rosse, che si snodano attraverso corridoi forestali verso la valle. Oltre agli impianti di risalita con barra a T, la cabinovia a otto Heufuder è un moderno impianto di risalita. Inoltre, decine di cannoni da neve supportano la già abbondante neve naturale. Qui è possibile anche il famoso sci notturno.

Stazioni sciistiche per famiglie in Slovacchia

Stazione sciistica di Tatranská Lomnica

Il villaggio innevato di Tatranská Lomnica è il centro turistico degli Alti Tatra. Nell’omonima stazione sciistica si scia sul Picco Lomnica (2.634 m), la seconda vetta più alta della Slovacchia. Su 12 chilometri di piste c’è qualcosa per gli appassionati di sport invernali di tutte le età, perché qui si snoda, tra l’altro, la pista più lunga e più ripida del Paese. C’è anche una zona speciale per il freeride, dove si può andare fuori pista su percorsi protetti e i bambini possono scivolare lungo la pista di snowtubing con grandi pneumatici.

Destinazioni per le escursioni nella Ötztal: 8 attrazioni lontano dalle piste

Nel cuore del Tirolo, immersa in un mondo montano mozzafiato, la Ötztal dispiega il ...

Destinazioni per le escursioni Zell am See-Kaprun: 8 attrazioni lontano dalle piste da sci

Dietro il pittoresco scenario alpino di Zell am See-Kaprun si nasconde un mondo ricco ...

$stickyFooter