Olimpiadi invernali – discipline e sedi

6. Luglio 2023 - SnowTrex

Le Olimpiadi invernali si svolgono ogni quattro anni. Gli atleti competono in sette sport e 15 discipline ai Giochi Olimpici Invernali, gareggiando per le medaglie olimpiche d’oro, d’argento e di bronzo. SnowTrex presenta gli sport e le discipline dei Giochi Olimpici Invernali e offre una panoramica di tutte le sedi in cui hanno avuto luogo.

Nel 1960, le Olimpiadi invernali si sono tenute a Squaw Valley, nello stato americano della California. Le gare di sci alpino si svolsero nella stazione sciistica di Palisades Tahoe.


Sedi delle Olimpiadi invernali

Le Olimpiadi invernali si sono tenute per la prima volta nella stazione sciistica francese di Chamonix nel 1924, ma sono state riconosciute solo nel 1926. st. Moritz, in Svizzera, seguì nel 1928. Il ritmo continuo di quattro anni è stato interrotto solo due volte da allora: Nel 1944, i Giochi non si sono svolti a causa della Seconda Guerra Mondiale e negli anni ’90 il ritmo è stato modificato.

Fino al 1992, i Giochi Olimpici estivi e invernali si svolgevano nello stesso anno. Dopo il 1992, questo ritmo doveva essere modificato per motivi commerciali e, non da ultimo, per le esigenze della televisione. Pertanto, le successive Olimpiadi invernali si sono tenute nel 1994, seguite quattro anni dopo dal 1998. La Germania ha ospitato le Olimpiadi invernali a Garmisch-Partenkirchen solo nel 1936 e nel 1940. La candidatura prevista dalla Germania per il 2022 a Monaco di Baviera è fallita a causa dei cittadini: in tutti e quattro i referendum a Monaco di Baviera, Garmisch-Partenkirchen e nei distretti di Traunstein e Berchtesgaden, la popolazione ha votato di comune accordo contro la candidatura.

AnnoCittàPaese
1924ChamonixFrancia
1928St. MoritzSvizzera
1932Lake PlacidStati Uniti d'America
1936Garmisch-PartenkirchenGermania
1940Garmisch-PartenkirchenGermania
1944----
1948St. MoritzSvizzera
1952OsloNorvegia
1956Cortina d’AmpezzoItalia
1960Palisades Tahoe (fino al 2021 "Squaw Valley Ski Resort")Stati Uniti d'America
1964InnsbruckAustria
1968GrenobleFrancia
1972SapporoGiappone
1976InnsbruckAustria
1980Lake PlacidStati Uniti d'America
1984SarajevoBosnia-Erzegovina
1988CalgaryCanada
1992AlbertvilleFrancia
1994LillehammerNorvegia
1998NaganoGiappone
2002Salt Lake CityStati Uniti d'America
2006TorinoItalia
2010VancouverCanada
2014SotschiRussia
2018PyeongchangCorea del Sud
2022PechinoCina
2026Milano e Cortina d’AmpezzoItalia

Gli sport e le discipline dei Giochi Olimpici Invernali

Ai Giochi Olimpici Invernali si disputeranno in totale sette sport in 15 discipline diverse. Una disciplina è un singolo tipo di competizione all’interno di uno sport. Un prerequisito per il riconoscimento di uno sport invernale come olimpico da parte del COI è l’ampia diffusione di questo sport in almeno 25 Paesi e in tre continenti.

1. Biathlon

Nel biathlon, gli atleti devono essere in buona forma fisica e devono essere precisi nello sci di fondo.

Il biathlon è lo sci di fondo combinato con le gare di tiro e si disputa in gare individuali, di massa, sprint, inseguimento e staffetta. Il biathlon è uno sport olimpico dal 1960. Il precursore del biathlon è la pattuglia militare, che si tenne come gara alle prime Olimpiadi invernali di Chamonix.

Le gare di biathlon in sintesi:

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
15 km singolo1992Donne
20 km individuale1960Uomini
12,5 km partenza di massa2006Donne
15 km partenza di massa2006Uomini
7,5 km partenza di massa1992Donne
10 km sprint1980Uomini
10 km ad inseguimento2002Donne
12,5 km ad inseguimento2002Uomini
4 x 6 km Staffetta2006Donne
4 x 7,5 km Staffetta1968Donne/Uomini
2 x 6 km/ 2 x 7,5 km staffetta mista2014Miscela

2. Bob

Il bob si disputa a bordo di una slitta sportiva in un canale di ghiaccio.

Il bob

The Art of Bobsleigh | Faster Higher Stronger

Fin dall’inizio delle Olimpiadi invernali, il bob è stato uno degli sport invernali. Solo nel 1960 non si sono svolte gare di bob, poiché non è stata costruita una pista di bob a causa della scarsa partecipazione. Le gare si sono svolte per gli uomini nel bob a quattro dal 1924 e nel bob a due dal 1932. Dal 2002, anche le donne gareggiano nel bob alle Olimpiadi invernali, ma solo nel bob a due.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Bob a quattro1924Uomini
Bob a due1932Uomini
Bob a due2002Donne

Skeleton

Skeleton - Men's Heats 1 & 2 | Sochi 2014 Winter Olympics

Lo skeleton era già presente nel programma maschile nel 1928 e nel 1948 a St. Moritz (Svizzera). Dopo una pausa di 54 anni, lo skeleton è tornato nel programma dei Giochi Olimpici nel 2002 a Salt Lake City (USA). Da allora, lo skeleton è un appuntamento fisso dei Giochi invernali. Dal 2002, anche le donne gareggiano in questo sport.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Uno1928Uomini
Uno2002Uomini

3. Curling

The most INCREDIBLE Curling Shots at Beijing 2022!

Il curling è uno sport invernale giocato sul ghiaccio, simile al curling, in cui due squadre di quattro giocatori cercano di far scivolare le loro pietre da curling al centro di un cerchio utilizzato come bersaglio, su una pista di ghiaccio, con l’obiettivo di avvicinarsi di più al centro rispetto agli avversari. Il curling era già in programma all’inizio dei Giochi Olimpici, ma inizialmente solo come sport dimostrativo. Dalle Olimpiadi invernali del 1998, tuttavia, il curling maschile e femminile è una competizione ufficiale delle Olimpiadi invernali.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Squadra1924 risp. 1998Uomini
Doppio2018Misto

4. Hockey su ghiaccio

L’hockey su ghiaccio è uno sport di squadra con cinque giocatori e un portiere. Si gioca su una superficie di ghiaccio lunga circa 60 metri e larga 30 metri. L’obiettivo è far entrare il ‘disco’, un piccolo disco di gomma dura, nella porta avversaria. L’hockey su ghiaccio è stato uno sport olimpico per gli uomini fin dall’inizio dei Giochi invernali. Le squadre femminili gareggiano a partire dalle Olimpiadi invernali del 1998.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Squadra1920 (Giochi estivi)Uomini
Squadra1998Donne

5. Pattinaggio su ghiaccio

Pattinaggio artistico

Aljona Savchenko and Bruno Massot (GER) - Gold Medal | Pairs Free Skating | PyeongChang 2018

Il pattinaggio artistico è stato il primo sport invernale olimpico. Ma già alle Olimpiadi estive del 1908, il pattinaggio artistico faceva parte del programma sia nel singolo che nella coppia maschile e femminile. Salti, piroette e una danza artistica caratterizzano questo sport.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Singolo1908 (Estate)Uomini/Donne
Pattinaggio a coppie1908 (Estate)Misto
Danza su ghiaccio1976Uomini/Donne
Squadra mista2014Misto

Pattinaggio di velocità

Irene Schouten Breaks Olympic Record in Speed Skating | 2022 Winter Olympics

Il pattinaggio di velocità fa parte del programma maschile sin dai primi Giochi Olimpici Invernali del 1924. Sebbene le gare femminili si siano svolte a titolo dimostrativo nel 1932, fanno ufficialmente parte del programma solo dal 1960. La lunghezza della pista nel pattinaggio di velocità classico è di 400 metri.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
500 m1924/1960Uomini/Donne
1.000 m1960/1976Uomini/Donne
1.500 m1924/1960Uomini/Donne
3.000 m1960Donne
5.000 m1924/1988Uomini/Donne
10.000 m1924Uomini
Inseguimento a squadre2006Uomini/Donne
Partenza di massa2018Uomini/Donne

6. Slittino

Germany’s Johannes Ludwig takes singles luge gold | 2022 Winter Olympics

Nello slittino, gli atleti si sdraiano sulla schiena su una pista di ghiaccio artificiale. Lo slittino fa parte del programma dei Giochi Olimpici Invernali dal 1964. A partire dal 2014, c’è una quarta gara, la staffetta a squadre. Sebbene il regolamento consenta alle donne di gareggiare nella doppia seduta, finora solo gli uomini hanno gareggiato in questo evento ai Giochi Olimpici.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Posto singolo1964Uomini/Donne
Doppio posto1964Uomini
Staffetta a squadre2014Misto

7. Sci

Il termine collettivo sci comprende le varie discipline dello sci e dello snowboard. Oltre a tutte le discipline dello snowboard, sono inclusi anche lo sci freestyle, lo sci alpino e le discipline dello sci nordico, come lo sci di fondo e il salto con gli sci. Inoltre, nel 1988 e nel 1992 si è svolto lo sci ballato, ma soltanto come gara dimostrativa.

Sci Freestyle

Lo sci freestyle si divide in diverse discipline. Nell’halfpipe, nel salto e nello slopestyle, le prestazioni sono valutate da una giuria che assegna dei punti; nello skicross e nel moguls, il vincitore è determinato dal confronto diretto in gare testa a testa.

Ai Giochi Olimpici del 1988, tre gare – moguls, salto e balletto – si sono svolte come dimostrazioni. La disciplina dello sci freestyle moguls è diventata ufficialmente olimpica nel 1992. Nel 1994 il salto freestyle è diventato olimpico e nel 2010 è stata aggiunta una terza competizione, lo skicross. Dal 2014, altre due discipline, lo slopestyle e l’halfpipe, si tengono ai Giochi Olimpici Invernali.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Pista di gobbe1992Uomini/Donne
Halfpipe2014Uomini/Donne
Skicross2010Uomini/Donne
Slopestyle2014Uomini/Donne
Salto1994Uomini/Donne
Big Air2022Uomini/Donne

Sci alpino

Alpine Skiing Beijing 2022 | Men's downhill highlights

Lo sci alpino fa parte del programma delle Olimpiadi invernali dai Giochi invernali del 1936 (combinati) e si svolge su un percorso delimitato da porte su una pista da sci cronometrata. Tutte le porte devono essere attraversate correttamente dalla partenza all’arrivo; viene segnato il tempo individuale al traguardo. Gli atleti gareggiano in cinque discipline diverse. Dal 1948, lo slalom e la discesa si sono svolti insieme all’evento combinato; lo slalom gigante è stato aggiunto quattro anni dopo. Dal 2018 c’è anche una gara a squadre mista.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Discesa1948Uomini/Donne
Combinazione1936Uomini/Donne
Slalom gigante1952Uomini/Donne
Slalom1948Uomini/Donne
Super-G1988Uomini/Donne
Gara a squadre2018Misto

Sci nordico

Lo sci nordico comprende lo sci di fondo e il salto con gli sci, oltre alla combinazione dei due, la combinata nordica.

Sci di fondo

Lo sci di fondo fa parte del programma dei Giochi Olimpici Invernali sin dalla prima Olimpiade invernale del 1924. Tuttavia, le gare femminili fanno parte dei Giochi Olimpici Invernali solo dal 1952. Delle 12 discipline attuali, la 50 km maschile è stata disputata in tutte le Olimpiadi invernali fino a oggi.

Le lunghe salite e gli sprint finali comportano l’utilizzo di molta energia durante le gare.
Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Sprint individuale2002Uomini/Donne
Sprint a squadre2006Uomini/Donne
10 km1952/1992Uomini/Donne
15 km1956/1992Uomini/Donne
30 km1956/1992Uomini/Donne
50 km1924Uomini
15 km Skiathlon2006Donne
30 km Skiathlon2006Uomini
4 x 5 km Staffetta1976Donne
4 x 10 km Staffetta1936Uomini

Combinata nordica

The best of Nordic Combined at #Beijing2022 🎿

La combinata nordica è una competizione che consiste nel salto con gli sci e nello sci di fondo. Oggi, la competizione nasce come gara a inseguimento secondo il metodo Gundersen, basato sulle distanze dei salti a intervalli di tempo diversi, in modo che il primo atleta al traguardo sia il vincitore. La Combinata Nordica fa parte del programma dei Giochi Olimpici Invernali sin dai Giochi Invernali del 1924 a Chamonix, ma a quel tempo nella gara individuale/di collina normale con 18 km (dal 1956: 15 km) di sci di fondo. In questa competizione, lo sci di fondo si svolgeva prima del salto e i punti ottenuti venivano sommati. In mezzo, dal 1988 al 2006, c’era ancora il salto sulla collina grande con uno sprint di 7,5 km. La combinata nordica è stata finora solo una competizione maschile.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Collina grande 10 km Gundersen2010Uomini
Collina normale 10 km Gundersen2010Uomini
Squadra -- Collina grande 4 × 5 km Staffetta2006Uomini

Salto con gli sci

The BEST ski jumping moments of Beijing 2022! 🥇❄️

Il salto con gli sci è un evento olimpico che si tiene sin dai primi Giochi Olimpici Invernali del 1924. Gli atleti saltano da una collina di salto con gli sci al tavolo di salto e cercano di saltare il più lontano possibile. Oltre alla distanza, nel punteggio si tiene conto anche della posizione di volo e dell’eleganza dell’atterraggio (telemark).

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Collina normale1924/2014Uomini/Donne
Collina grande1964Uomini
Squadra di collina grande1988Uomini

Snowboard

‘What scenes!’ – Gasser mobbed by rivals after defending big air title | 2022 Winter Olympics

Lo snowboard è uno sport olimpico ancora molto giovane. Lo snowboard è stato incluso nel programma dei Giochi Olimpici Invernali solo nel 1998. Esistono diverse discipline nello snowboard, cinque delle quali sono attualmente olimpiche.

Concorsi in corsoOlimpico da (anno)Uomini/Donne
Halfpipe1998Uomini/Donne
Slalom gigante parallelo2002Uomini/Donne
Slopestyle2014Uomini/Donne
Snowboardcross2006Uomini/Donne
Big Air2018Uomini/Donne

  • giovedì, 06. Luglio 2023
  • Autore: SnowTrex
  • Categoria: Evento
  • Parola chiave: Chamonix
Destinazioni per le escursioni nella Ötztal: 8 attrazioni lontano dalle piste

Nel cuore del Tirolo, immersa in un mondo montano mozzafiato, la Ötztal dispiega il ...

Destinazioni per le escursioni Zell am See-Kaprun: 8 attrazioni lontano dalle piste da sci

Dietro il pittoresco scenario alpino di Zell am See-Kaprun si nasconde un mondo ricco ...

$stickyFooter